Gruemp ti ascolta...

CONDIVIDERE PER CRESCERE: “mi piace”

formazioneamica
FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail
Ci sono quelle frasi, magari un po’ studiate, create per colpire che comunque fanno riflettere, catturano l’attenzione. Leggendo il nuovo numero della rivista Filostrata di Gruemp, la mia attenzione si è fermata su “Condividere per crescere…” parte di un titolo di un articolo interessante, ma non solo per il valore formativo, il tema è sicuramente più vasto. Perché, come spiegato nel testo di Damiano Frasson “Il tema della condivisione è oggi strettamente intrecciato ai temi delle problematiche economiche e sociali che stiamo vivendo”. Condividere non è solo un cliccare un “mi piace” su Facebook, ha un valore profondo, che tocca il nostro rapporto con gli altri e anche con se stessi. Vi “copio&incollo” qui alcune delle frasi dell’articolo, su cui potreste riflettere e magari commentare.
  • Condividere significa superare il senso di distacco-divisione dagli altri e da sé stessi. La condivisione e la cooperazione sono considerate vie d’accesso importanti per una felicità dei singoli e dei gruppi, favorendo l’instaurarsi di un clima sostenibile tra le persone, cittadini e istituzioni, tra i vari sistemi sociali, culturali e il mondo.
  • Condividere significa avere attenzione per gli altri, perchè la storia personale o professionale si costruisce insieme agli altri.
  • Condividere è l’impegno di dare, in base ai piccoli gesti quotidiani e non soltanto con azioni eclatanti.
  • Condividere per crescere può essere un nuovo mantra per le persone fortemente ancorate ai valori positivi della vita ma anche consapevolmente moderne e interattive con un mondo in continuo cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + dodici =