Gruemp ti ascolta...

Ho visto nel web delle recensioni negative sul vostro corso però me ne hanno parlato molto bene. Non saprei…di chi devo fidarmi?

Pietro Vettore
FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail

In 25 anni di attività abbiamo avuto un solo caso di recensione negativa nel web che risale al 2007, ma si tratta di una persona che non ha mai frequentato direttamente il nostro corso e che ha dato voce a pregiudizi infondati. Oggi si chiamano “Fake News”.

La fiducia è un valore prezioso da mettere in gioco e oggigiorno è sempre bene avere spirito critico ed essere vigili a 360°, ancora di più se si tratta di informazioni trovate nel web. Siamo i primi che fanno di trasparenza e correttezza i propri cavalli di battaglia in un mondo, quello dei corsi motivazionali, per certi versi “multiforme-ambiguo-poco chiaro”. Una persona attenta e intelligente può ben notare la qualità del nostro approccio anche dalle informazioni presenti nel nostro sito, chiare, esaustive, comprensibili. Noi nei panni di una persona interessata a partecipare a Corsa nella Luce, terremmo in buon conto quello che magari ci ha espresso un conoscente o un amico o un familiare che ha effettivamente partecipato e sa di cosa parla. Poi è bene informarsi sul sito di GRUEMP, come sta già facendo leggendo questa risposta. Poi nel caso chiederei un colloquio telefonico gratuito per avere ulteriori delucidazioni. Poi leggerei bene anche le ampie recensioni di corsisti presenti nella pagina del corso. Infine ragionerei con autonomia e tranquillità e procederei all’iscrizione verificando step by step la realtà che mi si presenterà. La persona di cui sarebbe bene fidarsi più di tutti è se stessi e chi eventualmente ci vuole bene. Degli altri si deve tenere conto in funzione del loro grado di attendibilità e possibilità di verifica diretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =