Gruemp ti ascolta...

Per costruire un Team…“Uno per tutti e tutti per uno”

formazioneamica
FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail
Il famoso motto dei quattro moschettieri è chiaro e non lascia dubbi: “Uno per tutti e tutti per uno”. Si sente ormai dappertutto affermare che per raggiungere risultati serve costruire una squadra, un team, come ciò fosse una cosa nuova. Forse si sta semplicemente affermando, finalmente, la una consapevolezza più generalizzata che da soli, individualmente, egoisticamente possiamo fare poco di importante nella nostra vita, perché sempre abbiamo bisogno del rapporto con gli altri. Una squadra serve sempre, una squadra aiuta ad ottenere risultati, una squadra si può costruire. Per saper fare squadra serve però conoscere bene i molteplici fattori che la strutturano, le dinamiche che si sviluppano, gli aspetti organizzativi che possono determinarne l’efficacia. Oggigiorno in epoca di società liquida e in tempi di radicali cambiamenti, le persone, gli imprenditori, i manager, i politici, gli economisti, stanno maturando una nuova disponibilità ad affrontare questo tema nevralgico del “saper fare squadra”. Dallo sport e dalla formazione esperienziale, il management ha sempre attinto per poter formare le persone su questa competenza trasversale. Sono ormai a disposizione di chi vuole fare formazione sul teambuilding moltissimi approcci, strategie e metafore per questi importantissimi apprendimenti. Costruire e gestire una squadra è affare complesso e molto impegnativo che mette alla prova persone, aziende, famiglie, istituzioni e tutta la società. Formatori esperti possono essere di grande aiuto per favorire riflessioni sul quando, sul come e sul perché fare squadra, ma soprattutto sanno proporre strumenti applicativi concreti da adottare nei diversi contesti organizzativi. Si fa presto a dire “facciamo squadra” oppure “serve una squadra”, poi però bisogna avere desiderio, coraggio e volontà di confrontarsi con gli altri accettando le regole del gruppo, condividendo valori, obbiettivi, ruoli, strategie, leadership, relazioni, successi e insuccessi. manager team   basket-femminile-famila-schio-scudetto-legabasketfemminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + dieci =