Gruemp ti ascolta...

STARE BENE CON SE STESSI…

FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail

Viviamo in una società frenetica che ci impone di arrivare primi, con nuovi obiettivi – sempre più impegnativi – da raggiungere nel minor tempo possibile. A pagarne le conseguenze sono i rapporti interpersonali e la cura che poniamo nel confrontarci quotidianamente con gli altri. Ognuno di noi cerca la propria soluzione e Norma, Assistente Direzione di Seriate, l’ha trovata in un corso di formazione per lo sviluppo della qualità personale. “Il primo passo è stare bene con se stessi per capire gli altri”: da qui Norma è partita per raccontarci la sua esperienza. Un percorso iniziato da circa due anni, e in continua evoluzione. Il corso è tenuto da persone qualificate il cui compito è guidare i partecipanti alla scoperta degli strumenti d’interazione personale che ognuno di noi ha latenti nel proprio sé. Per il lavoro che svolge, Norma si ritrova da ascoltare le varie problematiche dei suoi colleghi. Le chiavi per capirle meglio sono il suo rinnovato equilibrio e la maggiore qualità del suo ascolto; un ascolto “attivo”, che comprende non solo l’aspetto verbale ma anche quello dei comportamenti, della gestualità, della prossemica. E che funziona in entrambe le direzioni, poiché dal confronto Norma trae un’autoanalisi costruttiva che aiuta a stare bene. Ascoltare tutti con lo stesso interesse, spiega, porta a riscoprire i valori di un tempo, l’importanza delle cose semplici: l’amicizia, il rispetto per l’ambiente, i legami familiari e la propria salute. Questa esperienza è testimoniata dalla spilla che Norma indossa quotidianamente e che raffigura un omino stilizzato che corre verso una fonte di luce. Un simbolo semplice, ma capace di stimolare la nostra curiosità e ci ha spinto a trattarlo come argomento di questo articolo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due − 1 =