Gruemp ti ascolta...

QUANTI VANTAGGI PER CHI CREA LA “SMART COMPANY”

FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail

Che vantaggi hanno le “smart company”? Il mondo aziendale è in costante cambiamento; la parte più rivoluzionaria riguarda sicuramente l’aspetto tecnologico, che tocca da vicino produzione, logistica e management. Nuove forme di comunicazione (prendiamo ad esempio i social network) rivoluzionano la gestione aziendale. Se da una parte si parla di smart city, ovvero di “città intelligente”, dall’altra si fa avanti il concetto di smart company, dove le novità dovrebbero dare input nuovi, migliorare il prodotto, rivalutare gli obiettivi e rendere l’azienda più efficiente nei processi organizzativi. A questo si aggiungono i concetti di company “integrata” e “interconnessa”, che punta cioè sulla qualità capitalizzando la mole di dati aziendali, sulla sostenibilità produttiva, energetica e finanziaria. Il fenomeno è in continua crescita e sta toccando le piccole medie imprese, attente a non sperperare risorse e a valorizzare in particolare quelle umane, in un momento di forte crisi economica.

Damiano Frasson
GRUEMP Formazione Consulenza Coaching



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + 13 =