Gruemp ti ascolta...
andreafrasson
FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail
Mi ha permesso di diventare veramente consapevole di me stessa, della mia realtà di vita. Ho riacceso speranza e fiducia, imparando a guardare la realtà da punti di vista che prima non consideravo. Il lavoro fatto su me stessa e quello che ho imparato anche dagli altri partecipanti, mi ha aiutato poi ad affrontare la chiusura di un matrimonio con maggior responsabilità. Le conseguenze si sono rivelate positive per entrambi. Ho approfondito e rafforzato anche il rapporto con la mia famiglia: ho imparato ad essere figlia, adulta e sorella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 7 =