Gruemp ti ascolta...
Pietro Vettore
FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail
La scoperta più interessante è stata quella di capire la funzionalità del nostro cervello, i meccanismi e l’influenza al di là della genetica che possiamo sviluppare con l’allenamento; inoltre la capacità di capire come relazionarsi con le persone con cui abitualmente mi confronto. Un corso interessantissimo e con questo voglio dire che è difficile distrarsi perché la curiosità di capire per capirsi è tanta… poi è vero che parlando con e di persone concrete che partecipano con te e che interagiscono confrontandosi rende tutto ancor più interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 4 =